"Alesso e dintorni", dal puint di Braulins al puint di Avons

"Alesso e dintorni", dal puint di Braulins al puint di Avons

mercoledì 7 dicembre 2016

Alesso ripropone l'8 dicembre il mercatino di solidarietà

Ad Alesso, nel Centro Servizi di via Libertà (vicino al Centro Studi) sarà aperto anche quest’anno un mercatino di dolci ed oggetti natalizi allestito da volontarie in collaborazione con la Parrocchia di Alesso; le offerte raccolte saranno interamente devolute in beneficenza, per emergenze locali e per aiutare i 400 bambini senza famiglia ospiti dell’Asilo di Minas Novas in Brasile, una struttura che si regge grazie all’impegno di una religiosa italiana, suor Annamaria Ortelli.

Il mercatino è aperto :
GIOVEDI' 8 DICEMBRE DALLE 10 alle 21

E' un invito ad  approfittare dell'occasione per acquistare dei doni di Natale originali e fatti a mano e, nello stesso tempo, aiutare persone che vivono in difficoltà.





11 commenti:

  1. Buonasera inizio con il dire che l orario e stato messo fuori poco dopo mezzogiorno scrivendo mercatino di natale aperto dalle 9 alle 20 e non dalle 10 alle 21 a parte questo tanti oggetti non sono fatti a mano ma recupero di qualche gioco di qualche bambino che non ha utilizzato a parte queste cosine che si potevano migliorare non ho visto questo entusiasmo di anni che furono una mia riflessione e meglio non proseguire con questo mercatino cercare una novità piu spigliata manfi

    RispondiElimina
  2. Buonasera inizio con il dire che l orario era differente da quello posto poco le 12 di oggi poi di lavori fatti a mano ben pochi tutti giochi di bambini non usati o quadri o cose non utilizzate a casa ho visto un clima veramente morto non ce questa euforia dei anni scorsi sarebbe meglio non fere questo mercatino o rinnovare in meglio in qualcosa di piu appetibile e attraente mandi da valentino

    RispondiElimina
  3. Gruppo Mercatino8 dicembre 2016 22:32

    Perché non sei venuto a dare una mano, magari a fare i cartelli dell'orario o a portare un po' di euforia? L'iniziativa è aperta a tutti quelli che vogliono collaborare.

    RispondiElimina
  4. Ma l'ex anonimo che ora si firma Valentino per parlare male di quelle che fanno il mercatino, è mica la stessa persona che nel 2015 si lamentava della qualità delle wienerschnitzel proposte dal Gruppo parrocchiale? L'atteggiamento è lo stesso: una profonda mancanza di rispetto per quanti mettono disinteressatamente il loro tempo in attività di volontariato. Non sarebbe il caso che si vergognasse un po'? (Toni)

    RispondiElimina
  5. Ma una cosa mi chiedo toni e specificato a me o e il nome di quello che scrive e abbreviato perche se e quel toni che penso io ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È la ennesima dimostrazione dell'ambiguità che nasce da plurianominati o pseudo pseudonimi...

      Elimina
  6. E allora plurianonimo non sono ho slo se questo toni nome abbreviato abbia coraggio di parlare a 4 occhi e cmq valentino il mio secondo nome mezzo Alesso sa chi sono mandi

    RispondiElimina
  7. Mattia Stefanutti9 dicembre 2016 19:04

    Chi ha tempo per criticare stranamente non ha mai tempo per dare un contributo valido con proposte o con fatti concreti. Questo vale per le attività del gruppo Mercatino, della Proloco o della Parrocchia. È specialità italiana ma estremamente radicata nel mio Alesso. Su las manias da cjamesa e mancul tristerias a gratis.
    Mandi

    RispondiElimina
  8. Caro mattia las manias dopo mai cabson tiradas su quant che tu as voia di vei un confront basta dilu senza problema no sei di criticas ma las busias o las robas no detas dutas non va ben

    RispondiElimina
  9. Mattia Stefanutti10 dicembre 2016 07:40

    Al è inutil tiralas su nomo par fâ cjapâ freit as canolas. Tant par tacâ chesta pacifica cjacarada tu fasaresis ben a palesati a duç cul to vêr nom e cognom/soranom di famea. No dîs bausias i ai nomo det che ,como tal tô câs, a son tantas personas a Dales che a critichin a gratis cença vê mot un polear par fa di miôr las robas. Bon sabida e buina domenia.

    RispondiElimina
  10. Per proseguire l'inserimento dei commenti nel blog attenersi per cortesia alle nuove norme elencate a inizio pagina che escludono gli anonimi e i nominativi di fantasia. I toni delle ultime discussioni spiegano le motivazioni di tale scelta. Grazie

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa attraverso il commento agli articoli è unicamente quella del suo autore, che conseguentemente si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione sul Blog "Alesso e Dintorni" del testo inviato.
OGNI COMMENTO, ANCHE NELLA CATEGORIA ANONIMO;, DEVE ESSERE FIRMATO IN CALCE, ALTRIMENTI NON SARà PUBBLICATO.
Grazie.