"Alesso e dintorni", dal puint di Braulins al puint di Avons

"Alesso e dintorni", dal puint di Braulins al puint di Avons

giovedì 24 ottobre 2013

Dal Punto alla Linea, dal Lago al Palâr

E' stata diffusa in questi giorni una  nuova pubblicazione, promossa dai Comitati,  dal titolo "la Linea". Manuel, che ha ideato e curato il suggestivo aspetto grafico,  spiega la continuità e l'evoluzione dal foglio "Il punto" all'attuale "la linea":

"Dopo il PUNTO, che interessa l'argomento lago, e fa quindi "il PUNTO" della situazione ("Punto" visto come una piccola superficie, ma anche come una puntura, quindi ferita, che mostra una goccia di sangue sul polpastrello, a forma di lago tra le isoipse come impronte digitali a significare che tutti abbiamo il lago e la nostra valle nel nostro patrimonio genetico), arriva  la LINEA; la linea che traccia il torrente tra le montagne, la linea che il Palâr ha tracciato sulle nostre vite (per i residenti, nel recente passato  forse più del lago), e che indelebilmente percorre la linea della vita sulle nostre mani, e che rischia di essere interrotta bruscamente...".

Ecco quindi il primo numero con una analisi delle caratteristiche e delle possibili conseguenze della realizzazione di una centralina sul Palar.




Un contributo alla discussione e alla riflessione, dunque, e come tale sicuramente da apprezzare.
----------------
P.S. Sarebbe forse stata apprezzabile anche la presenza, nel testo,  di due righe  di riconoscimento al fatto che la notizia fosse stata data sul Blog "Alesso e Dintorni" ancora il 9 ottobre (col testo riportato poi dalla "Linea") e che già il giorno successivo il lettore Walter avesse,  dall'esame delle quote indicate dal BUR, individuato le caratteristiche dell'ipotizzato progetto, con le dimensioni dell'impianto e le possibili conseguenze (corrispondente alla piantina poi pubblicata dalla "Linea").  (A&D)

2 commenti:

  1. A nome del Comitato, specifico che i meriti del Blog sono già stati evidenziati sull'articolo inviato alla stampa ma, purtroppo, ridotto nel contenuto all'essenziale. In un'intervista sul Tg 3 di prossima trasmissione, questa Vostra progenitura verrà di nuovo sottolineata. Il volantino quindi, è stato così concepito per informare tutta la popolazione, non solo quella dei web, sullo stato delle cose, fornendo anche dati tecnici da cui tutti potranno trarre liberamente le loro conclusioni.

    RispondiElimina
  2. Grazie per la opportuna precisazione.

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa attraverso il commento agli articoli è unicamente quella del suo autore, che conseguentemente si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione sul Blog "Alesso e Dintorni" del testo inviato.
OGNI COMMENTO, ANCHE NELLA CATEGORIA ANONIMO;, DEVE ESSERE FIRMATO IN CALCE, ALTRIMENTI NON SARà PUBBLICATO.
Grazie.