"Alesso e dintorni", dal puint di Braulins al puint di Avons

"Alesso e dintorni", dal puint di Braulins al puint di Avons

giovedì 9 maggio 2013

Martedì in Val del Lago passa il Giro d'Italia. Lo sapevate?

Martedì  14 maggio  la 10° tappa del Giro d'Italia passa per la Val del Lago.  Il Blog lo aveva anticipato, ancora il 5 ottobre (http://cjalcor.blogspot.it/2012/10/14-maggio-2013-il-giro-ditalia-torna-in.html ) .
Il Giro era passato da queste parti già nel 2011, anche se allora aveva  solo "lambito" i paesi: da Peonis al bivio Avasinis, al bivio di Alesso e Interneppo, quindi Somplago, bivio Mena, bivio Cesclans, Cavazzo, etc.
Ricordate, due anni fa, il battage preparatorio: la partita a Gemona, la serata  dei campioni della Nazionale a Trasaghis, la festa sul Lago…
E' singolare che quest'anno non se ne dica nulla,  non si faccia nulla, non se ne parli.
Eppure, udite udite,  il Giro passerà, dopo Peonis, per il paese di Avasinis, proseguirà verso Oncedis, passerà per il centro di Alesso, prima di dirigersi verso il lago e la Carnia.  Ecco la tabella diffusa dalla Gazzetta dello Sport, relativamente al tratto Forgaria - Tolmezzo, dove vengono indicate le  fasce orarie previste per il passaggio, a seconda della  velocità :

PROVINCIA DI UDINE
  153 Bv. Flagogna-Forgaria: sp.41-dir. Forgaria 13.46 13.43 13.40
  268 Forgaria nel Friuli; v.Grap-v-Cornino-sp.41 13.53 13.49 13.46
  156 Cornino: sp.41-dir. Peonis                                 13.59 13.55 13.51
  189 Peonis # sp.41                                     14.05 14.01 13.57
  190 Avasinis v.R.G.McBride-sp.                               14.13 14.08 14.04
  206 Alesso : v.Libertà -sr.512             14.17 14.12 14.07
  207 Somplago : sr.512                                              14.24 14.19 14.14
  292 Cavazzo Carnico # sr.512                                   14.30 14.25 14.20
  305 Ponte sul Tagliamento # sr.512                           14.36 14.30 14.25
  318 Tolmezzo : ss.52bis 14.38 14.32 14.34


Il passaggio del Giro non è solo un evento sportivo ma è, anche (soprattutto?), un fatto di costume.  All'erta, ragazzi, che vedere la maglia rosa devant da maina di Voncedas non è proprio cosa da tutti i giorni!


Naturalmente lo spazio per i lettori del Blog è sempre aperto: cosa ne pensate? Come lo vivete? Quali ricordi avete delle passate edizioni? 

1 commento:

  1. Igor Cucchiaro10 maggio 2013 11:50

    Peccato che la diretta TV inizi da Paularo..

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa attraverso il commento agli articoli è unicamente quella del suo autore, che conseguentemente si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione sul Blog "Alesso e Dintorni" del testo inviato.
OGNI COMMENTO, ANCHE NELLA CATEGORIA ANONIMO;, DEVE ESSERE FIRMATO IN CALCE, ALTRIMENTI NON SARà PUBBLICATO.
Grazie.